Arrestato un topo d'appartamento: era arrivato in Italia la sera prima

Arrestato un topo d’appartamento: era arrivato in Italia la sera prima

Arrestato un topo d’appartamento: era arrivato in Italia la sera prima

I carabinieri di Pelago ieri sera hanno arrestato un 28enne di origini albanesi. Il giovane la sera del 31 ottobre aveva rubato, dopo aver messo a segno un colpo in un’abitazione di Molin del Piano, una Honda Crv. Nel frattempo erano arrivate ai militari da parte di residenti di Pelago diverse segnalazioni di un’auto sospetta che si aggirava nel Comune, auto che era proprio la Crv. I carabinieri hanno così setacciato tutto il territorio, anche con l’aiuto di vetture ‘civetta’. L’Honda dopo qualche ora è stata individuata in un parcheggio vicino a un gruppo di abitazioni nella frazione Carbonile.


A bordo dell’auto c’era proprio il giovane albanese, che per non farsi vedere si è accovacciato all’interno dell’abitacolo. Il 28enne era in attesa dei suoi complici, che nel frattempo erano in azione all’interno di una delle abitazioni della zona.  A bordo del suv sono stati trovati piedi di porco e mazze, oltre a refurtiva dei colpi nelle abitazioni. Per il 28enne si sono aperte le porte del carcere di Sollicciano, le indagini intanto proseguono per individuare i suoi complici.

fonte

Arrestato un topo d’appartamento: era arrivato in Italia la sera prima