Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia

Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia

Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia

E’ andata in onda i primi di luglio l’intervista con il Professore Avvocato Carlo Taormina dove si parla del recente scandalo del CSM e della malagiustizia in Italia.


E’ disponibile anche su

iTunes https://itunes.apple.com/it/podcast/gheri-guido-il-podcast/id807695575?mt=2
Spreaker https://www.spreaker.com/user/radiostudio54toscana/
Spotify https://open.spotify.com/show/4EroBdM3iF4krt0xbSkjMU
Tunein https://tunein.com/podcasts/News/Gheri-Guido—Il-Podcast-p862919/
Stitcher https://www.stitcher.com/podcast/gheri-guido-il-podcast

Ritorno in grande stile sulla scena politica e mediatica di Carlo Taormina, il noto avvocato protagonista di cause storiche come l’omicidio di Marta Russo a La Sapienza e il delitto di Cogne. Taormina, con una serie di cinguettii pubblicati sul suo profilo Twitter, decide di entrare a gamba tesa sul caso csm. Si tratta dell’inchiesta giudiziaria che sta sconvolgendo i vertici della magistratura italiana e mettendo in crisi anche il Pd del segretario Nicola Zingaretti, infuriato con il renziano Luca lotti e con un altro parlamentare, l’ex magistrato Cosimo Ferri.

Le imbarazzanti intercettazioni che coinvolgono i due Dem, beccati a cercare di indirizzare le nomine di alcune toghe insieme all’ex presidente dell’Anm, Luca Palamara (indagato), hanno indotto Taormina a rompere il silenzio per invitare senza mezzi termini il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, a denunciare per calunnia Lotti che lo ha chiamato in causa, oppure a dimettersi se il braccio destro di Matteo Renzi dovesse aver detto il vero.

Il tweet di Taormina contro Mattarella: ‘Indicato da Lotti ai suoi sodali come parte della combriccola’

Con un tweet pubblicato ieri, domenica 16 giugno, sul suo profilo ufficiale,l’avvocato Carlo Taormina lancia una sorta di ultimatum all’inquilino del Colle, Sergio Mattarella. “Se Lotti ha detto il falso dichiarando che concordò anche con Mattarella – cinguetta l’avvocato romano facendo riferimento ai presunti accordi su alcune nomine della magistratura – Mattarella lo denunzi per averlo indicato ai suoi sodali come parte della combriccola.

https://it.blastingnews.com/politica/2019/06/carlo-taormina-ultimatum-al-quirinale-mattarella-denunci-lotti-o-si-dimetta-002931535.html

Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia