Il beverone di Stefano Montanari

Il “beverone” di Stefano Montanari, come si prepara

Il “beverone” di Stefano Montanari, come si prepara Il “beverone” non si compra da nessuna parte. Si fa in casa e si beve la mattina. È indispensabile cominciare con quantità piccole (es. un bicchiere normale da 200 cc) per aumentare gradualmente. Per prudenza, è opportuno incominciare con quantità di crusca molto piccole. Per poter visualizzare la ricetta è necessario essere registrati al sito ma non necessariamente avere un abbonamento a pagamento attivo di donazione. Il tutto va frullato e, se riuscite, consumato entro pochi minuti perché, conservandolo, si possono ossidare diverse sostanze che, così, perderebbero almeno in parte efficacia. Stefano Montanari, bolognese …

Stefano Montanari risponde agli ascoltatori sul tema vaccini, obbligo e conseguenze

Stefano Montanari risponde agli ascoltatori sul tema vaccini, obbligo e conseguenze

Stefano Montanari risponde agli ascoltatori sul tema vaccini, obbligo e conseguenze E’ online una nuova puntata del programma di Gheri Guido con lo scienziato Stefano Montanari. Puntata trasmessa il 22 Novembre 2018 dove si risponde alle domande degli ascoltatori, si parla come sempre di vaccini, l’obbligo e le sue conseguenze, di sporcizia negli ospedali, di malasanità, di interessi delle case farmaceutiche, del coinvolgimento dello stato italiano e di tutto quello che c’è dietro ai vaccini. Ascolta “Stefano Montanari risponde agli ascoltatori sul tema vaccini, obbligo e conseguenze” su Spreaker. Questo episodio sarà uno degli ultimi che potrà essere sentito pubblicamente. Per …

Inchiesta sui soldi finiti in investimenti immobiliari e quote delle società, uno degli indagati è il cognato di Matteo Renzi

Inchiesta sui soldi finiti in investimenti immobiliari e quote delle società, uno degli indagati è il cognato di Matteo Renzi

Tre fratelli, Alessandro, Luca, e Andrea Conticini, di Castenaso (Bologna), risultano indagati a vario titolo per riciclaggio e appropriazione indebita nell’ambito di un’inchiesta della procura di Firenze su 6,6 milioni di dollari destinati ad attività benefiche in Africa e finiti invece, in base a rogatorie internazionali, su conti correnti bancari personali riconducibili ai tre. I 6,6 milioni di dollari sono parte dei 10 milioni di dollari con cui Unicef, Fondazione Pulitzer e onlus americane e australiane, intendevano finanziare le attività benefiche di Play Therapy Africa. Andrea Conticini, cognato di Matteo Renzi, è indagato per aver prelevato soldi dai conti e …

Bimba di 2 anni muore in ospedale dopo il vaccino esavalente: il ministro Grillo invia gli ispettori

Vaccini, passa emendamento Lega-M5s che rinvia obbligo per iscrizione scuola

Ha ottenuto il via libera in commissione al Senato l’emendamento al decreto Milleproroghe, presentato da Lega e M5s, che rinvia al 2019 l’obbligo di vaccinazione per l’iscrizione a nidi e scuole per l’infanzia. Per i senatori del Movimento 5 Stelle Paola Taverna e Pierpaolo Sileri “si tratta di una deroga messa a punto in attesa della presentazione del ddl sui vaccini che depositeremo a breve” e punta a “permettere a tutti i bambini di accedere, a settembre, alle scuole dell’infanzia”. Il Sottosegretario alla Salute, il leghista Maurizio Fugatti, parla di “decisione di buon senso per la quale esprimiamo grande soddisfazione”. Il presidente dell’Istituto Superiore di Sanità, Walter Ricciardi, intervistato da …

Verdini indagato: Prese 300mila euro da un avvocato e sponsorizzò il giudice corrotto col Governo Renzi

Verdini indagato: Prese 300mila euro da un avvocato e sponsorizzò il giudice corrotto col Governo Renzi

Trecentomila euro a Denis Verdini e un aiuto per mettere il nome di Giuseppe Mineo nella lista preparata dal governo Renzi per il Consiglio di Stato. È, secondo la Procura di Messina, ciò che è ruotato intorno alla nomina dell’ex giudice del Consiglio di Giustizia Amministrativa Siciliana arrestato il 4 luglio. Denis Verdini ora è indagato per finanziamento illecito ai partiti dalla procura di Messina. All’ex senatore di Ala, a lungo stampella del governo guidato dall’ex segretario del Pd, è stato notificato un avviso di garanzia e l’invito a comparire, ma secondo l’agenzia Ansa l’ex senatore non si è presentato all’interrogatorio. Non solo. Secondo quanto riportato sempre dall’Ansa, lo stesso Verdini si sarebbe rivolto all’ex sottosegretario alla Presidenza del Consiglio Luca Lotti (non …

Rai, accordo sui nomi del cda: Marcello Foa presidente, Fabrizio Salini ad

Rai, accordo sui nomi del cda: Marcello Foa presidente, Fabrizio Salini ad

Sono Marcello Foa e Fabrizio Salini i nuovi presidente e amministratore delegato della Rai indicati dal governo. Di Maio: “Oggi inizia una nuova rivoluzione culturale per liberarci dei raccomandati e dei parassiti”. Lo ha detto il vicepremier Luigi Di Maio al termine della riunione del Consiglio dei ministri. È stato così trovato l’accordo sui due membri del consiglio di amministrazione della Rai di nomina governativa. Il nome di Salini per il cda Rai è stato proposto dal ministro dell’Economia Giovanni Tria al Consiglio dei Ministri. Marcello Foa, firma de Il Giornale e direttore del gruppo editoriale svizzero Corriere del Ticino, per la carica di consigliere di amministrazione. “In ottemperanza alle disposizioni …