Tenta di violentare una ragazzina che esce da scuola, rintracciato e denunciato

Tenta di violentare una ragazzina che esce da scuola, rintracciato e denunciato

Tenta di violentare una ragazzina che esce da scuola, rintracciato e denunciato E’ stato individuato e denunciato dai carabinieri l’uomo che meno di un mese fa, alla periferia di Firenze, nel quartiere delle Piagge, molestò una ragazzina di 14 anni tentando di violentarla. Si tratta di un 31enne pakistano, regolare sul territorio nazionale, in possesso di permesso di soggiorno per protezione internazionale umanitaria. Era stata la madre a denunciare in caserma che la figlia minorenne, uscita da scuola, appena scesa dal treno alla stazione ferroviaria delle Piagge, era stata avvicinata nel sottopasso da un uomo che l’aveva importunata, offrendole da bere della birra e delle sigarette. Dopo averla presa per …

Stefano Montanari ed il procurato allarme della stampa per casi di morbillo

Stefano Montanari ed il procurato allarme della stampa per casi di morbillo

Stefano Montanari ed il procurato allarme della stampa per casi di morbillo Disponibile una nuova puntata con lo scienziato Stefano Montanari all’interno del programma del mattino di Gheri Guido, come ogni mercoledì alle 12. Stefano Montanari ed il procurato allarme della stampa per gli ultimi casi di morbillo e risponde alle domande degli ascoltatori sui metalli pesanti nei vaccini, elementi inquinanti e malattie sessuali. Puntata del 14.11.2018 con Gheri Guido. Dal nuovo sito Spreaker Podcast di Gheri Guido Seguici anche su iTunes https://itunes.apple.com/it/podcast/gheri-guido-il-podcast/id807695575?mt=2 Spreaker https://www.spreaker.com/user/radiostudio54toscana/ Spotify https://open.spotify.com/show/4EroBdM3iF4krt0xbSkjMU Tunein https://tunein.com/podcasts/News/Gheri-Guido—Il-Podcast-p862919/ Stitcher https://www.stitcher.com/podcast/gheri-guido-il-podcast Stefano Montanari ed il procurato allarme della stampa per …

Intascava soldi dall'imputato La Consulta boccia il Csm: Quel giudice è da cacciare

Intascava soldi dall’imputato La Consulta boccia il Csm: Quel giudice è da cacciare

Intascava soldi dall’imputato La Consulta boccia il Csm: Quel giudice è da cacciare Va a sbattere contro la Corte Costituzionale uno dei tentativi più arditi del Consiglio superiore della magistratura di salvare la poltrona a una toga scoperta a prendere soldi. Che nel giudicare le colpe dei giudici al Csm siano inclini al garantismo è cosa risaputa: di magistrati assolti, o puniti blandamente, nonostante prove granitiche sono piene le cronache di questi anni. Ma nel caso di Luisanna Figliola, giudice preliminare a Roma e oggi pm a Napoli, sembrava che non ci fosse scampo: la legge prevedeva per lei come …

Morto Stan Lee, inventò Spider-Man e tutti i supereroi con superproblemi

Morto Stan Lee, inventò Spider-Man e tutti i supereroi con superproblemi

Morto Stan Lee, inventò Spider-Man e tutti i supereroi con superproblemi Non aveva inventato i supereroi, ma li rigenerò e li rilanciò in maniera inaspettata, costruendo su di essi, pezzo per pezzo, quella che è tuttora la più importante casa editrice di fumetti al mondo. L’opera di Stan Lee, scomparso all’età di 95 anni, s’identifica con la storia della Marvel e con una grossa fetta dell’immaginario collettivo contemporaneo, allargata a dismisura dal successo internazionale dei film che vedono protagonisti i personaggi da lui creati: un’autentica armata di eroi e criminali, tutti dotati di superpoteri, che si calcola comprenda ben 343 …

Bancarotta, per Verdini arriva un'altra condanna

Bancarotta, per Verdini arriva un’altra condanna

Bancarotta, per Verdini arriva un’altra condanna Nuova condanna per Denis Verdini: all’ex senatore di Ala comminati quattro anni e quattro mesi per la bancarotta del Credito Cooperativo Fiorentino di cui è stato presidente per vent’anni. Condannati nello stesso processo dal tribunale di Firenze anche Ignazio Arnone e il figlio Marco Arnone – rispettivamente a tre anni e quattro mesi e due anni e quattro mesi – titolari di una impresa edile che effettuò lavori per conto della banca. Secondo l’accusa, Verdini avrebbe pianificato un’operazione che portò la banca a rientrare in possesso di parte dei soldi prestati a una delle due imprese edili …

Migrante spaccia, subito libero. E il giudice ordina: La polizia gli ridia i soldi

Migrante spaccia, subito libero. E il giudice ordina: La polizia gli ridia i soldi

Migrante spaccia, subito libero. E il giudice ordina: La polizia gli ridia i soldi Ci sono voluti mesi di indagini, mica solo qualche giorno. Però alla fine la polizia municipale di Treviso era riuscita a catturare un richiedente asilo dedito allo spaccio di droga. Un crimine “infame”, come lo ha più volte definito il ministro Salvini. Peccato che la cattura e lo sforzo degli agenti non sia bastato ad assicurare al pusher la permenenza dietro le sbarre. Anzi. I fatti risalgono a tre giorni di giorni fa, quando i quotidiani locali hanno diffuso la notizia dell’arresto da parte della polizia locale di un 21enne nigeriano …