Diciotti, fuggiti tutti i migranti. La grande figuraccia buonista

Diciotti, fuggiti tutti i migranti. La grande figuraccia buonista

Diciotti, fuggiti tutti i migranti. La grande figuraccia buonista Sono arrivati e già non ci sono più. I migranti della Diciotti, quegli “scheletrini” tenuti a bordo della nave della Guardia costiera italiana per qualche giorno da Salvini, a Rocca di Papa già non ci sono più. Dopo le proteste di fine agosto, infatti, nelle strutture della Cei al “Mondo Migliore” dei cento eritrei non è rimasto più nessuno. Al centro restano, scrive il Messaggero, solo gli ospiti non eritrei. Gli altri sono finiti nelle diocesi italiane e molti sono fuggiti. Scomparsi nel nulla. Come noto, alcuni di loro, circa 34, sono …

Calcinacci dal viadotto autostrada A24, al lavoro addetti concessionaria

Calcinacci dal viadotto autostrada A24, al lavoro addetti concessionaria

Calcinacci dal viadotto autostrada A24, al lavoro addetti concessionaria Una squadra di operai e tecnici della concessionaria Strada dei Parchi è al lavoro sul viadotto San Giacomo sulla A24 Roma-L’Aquila-Teramo che passa sopra l’omonimo quartiere aquilano, dal quale lunedì sera si sono staccati alcuni pezzi di calcestruzzo. Chiusa la strada sottostante, via Gabriele Rossetti, dopo i sopralluoghi dei vigili del fuoco. L’allarme è stato dato da alcuni residenti che hanno notato parti di cemento cadute e pezzi di calcestruzzo che coprono i ferri della carreggiata staccarsi dalla parte inferiore del viadotto. L’intervento Per prima cosa, adesso, verranno montati un braccio …

Polmonite, anche Antonietta Gatti nella task-force contro l'epidemia

Polmonite, anche Antonietta Gatti nella task-force contro l’epidemia

Polmonite, anche Antonietta Gatti nella task-force contro l’epidemia Per aiutare a individuare l’agente patogeno che ha dato vita all’infezione endemica che ha provocato più di un centinaio di casi di polmonite e alcuni decessi nel Bresciano, l’Ordine Nazionale dei Biologi «ha ritenuto di costituire una task-force da mettere a disposizione di tutti gli enti locali, dei consorzi idrici e di chiunque altro ritenesse necessario avvalersi della gratuita consulenza dei propri esperti». Lo ha annunciato Vincenzo D’Anna, presidente dell’Ordine dei Biologi. Faranno parte della task force il prof Antonio Toniolo, microbiologo, professore di Microbiologia Medica dell’Università dell’Insubria a Varese; il professor …

5G e aumento tumori, le ultime ricerche parlano chiaro: il pericolo esiste ed è fondato

5G e aumento tumori, le ultime ricerche parlano chiaro: il pericolo esiste ed è fondato

5G e aumento tumori, le ultime ricerche parlano chiaro: il pericolo esiste ed è fondato Mondiale, la posta in ballo è straordinariamente alta. Non solo nel business, ma nella tutela della salute pubblica. L’ho scritto (denunciandolo) nel mio ultimo libro inchiesta. Lo scontro è tra titani. “Era da aspettarselo – scrive su Facebook, polemizzando con la Commissione internazionale per la protezione dalle radiazioni non ionizzanti (Icnirp), Fiorella Belpoggi, ricercatrice dell’Istituto Ramazzini, a capo del più grosso studio al mondo sugli effetti nocivi delle radiazioni da antenne di telefonia mobile (banda 3G) – ora chi di dovere si prenderà la responsabilità di ignorare un pericolo”. Tra le polemiche, …

L'Onu ci manda gli ispettori ​per difendere migranti e rom

L’Onu ci manda gli ispettori ​per difendere migranti e rom

Ci mancava la reprimenda dell’Onu. Sul tema delle politiche migratorie che ogni stato mette in pratica, adesso scende in campo anche il nuovo Alto commissario Onu per i diritti umani Michelle Bachelet. Ma non solo su quello. Perché l’annuncio fatto oggi dall’ex presidente cileno nel suo primo discorso al Consiglio di Ginevra ha il sapore di un’azione moralizzatrice, se non di una vera e propria “invasione”. “Abbiamo intenzione di inviare personale in Italia per valutare il riferito forte incremento di atti di violenza e di razzismo contro migranti, persone di discendenza africana e rom”, ha dichiarato Bachelet. Stesso discorso varrà anche per l’Austria. …

Congolese senza biglietto aggredisce passeggera: "Se eri nel mio Paese, ti avevo già picchiato"

Congolese senza biglietto aggredisce passeggera: “Se eri nel mio Paese, ti avevo già picchiato”

Congolese senza biglietto aggredisce passeggera: “Se eri nel mio Paese, ti avevo già picchiato” “Al Paese mio ti avrei già picchiato da tempo”. Sabrina Fantauzzi, portavoce del vicepresidente della Camera dei deputati Fabio Rampelli, come ogni mattina si trovava sul treno Orte-Roma con arrivo a stazione Tiburtina mentre un rifugiato politico del Congo, sprovvisto di biglietto, l’ha insultata e minacciata pesantemente. ​La Fantauzzi ha ripreso tutta la scena e, poi, ha pubblicato sulla sua pagina Facebook un video di 3 minuti che ha avuto più di 23mila visualizzazioni. Il diverbio è nato quando il capotreno si è avvicinato all’extracomunitario per …