Dott. Paolo Giordo: terapie non convenzionali e correlazione tra alimentazione e cancro

Dott. Paolo Giordo: terapie non convenzionali e correlazione tra alimentazione e cancro

Dott. Paolo Giordo: terapie non convenzionali e correlazione tra alimentazione e cancro

Dott. Paolo Giordo: terapie non convenzionali e correlazione tra alimentazione e cancro


Laureato in medicina e chirurgia, in filosofia, specializzato in neurologia, esercita la libera professione nell’ambito delle MnC (Medicine non Convenzionali).

Neurologo, omeopata, esperto di nutrizione, il dottor Paolo Giordo ha acquisito una pluridecennale esperienza nel trattamento e nella cura anche di casi clinici complessi proponendo un approccio terapeutico che guarda alla globalità della persona. È uno dei pochissimi medici in Italia ad applicare il cosiddetto “protocollo Coimbra” per la cura delle malattie autoimmuni e cronico-degenerative con alte dosi di vitamina D, utilizza la terapia Gerson, l‘omeopatia, la fitoterapia, punta moltissimo sull’alimentazione per ripristinare nei pazienti uno stato di equilibrio psico-fisico ottimale e ha una solida preparazione scientifica.

Ha scritto libri che sono diventati veri e propri best seller e che forniscono al lettore informazioni chiare, precise, puntuali su come affrontare tutta una serie di problemi di salute.

Ascolta la puntata disponibile sul Podcast di Gheri Guido

Dott. Paolo Giordo: terapie non convenzionali e correlazione tra alimentazione e cancro