Fuga terminata, fermato l'ex calciante. Il messaggio vocale contro la ex compagna

Fuga terminata, fermato l’ex calciante. Il messaggio vocale contro la ex compagna

Rolando Scarpellini, l’uomo ricercato dopo le minacce alla fidanzata e a una collega di lei, è stato fermato dalla polizia a Firenze e portato in questura dove si trova adesso. Secondo una ricostruzione sarebbe stato lui stesso a far sapere dov’era. L’informazione è arrivata a un ispettore della polizia postale. Agenti sono andati dove si nascondeva, in un appartamento di via Canova, non distante dalla sua casa, sempre nella zona dell’Isolotto. Scarpellini si è mostrato tranquillo con gli agenti.

L’aggressione

“Sono pronto a sparare e ammazzare. Sono braccato ma pronto a morire. Ma tu rispondi pezzo di m…, io ti amo”. Il messaggio su Whatsapp di Rolando Scarpellini semina il terrore a Firenze. L’ex calciante del calcio storico fiorentino, molto conosciuto in città. Mercoledì 29 agosto è entrato in un bar del quartiere dell’Isolotto e ha aggredito una dipendente prendendola a schiaffi. Dopo è tornato armato di pistola minacciando la donna.


Il messaggio vocale

Sembra che il 48enne stesse cercando l’ex compagna, anche lei dipendente del locale, alla quale ha poi inviato il messaggio vocale pieno di rabbia. Secondo alcuni testimoni, l’uomo avrebbe anche sparato qualche colpo in aria una volta fuori dal bar.

fonte https://notizie.tiscali.it/cronaca/articoli/Imponente-caccia-uomo-in-fuga-messaggio-vocale-contro-ex-compagna-fa-paura/

Fuga terminata, fermato l’ex calciante. Il messaggio vocale contro la ex compagna