Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri

Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri

Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri La denuncia della Lega in Toscana: “Rossi rinnova la convenzione che prevede un accordo fra Asl e Regione allo scopo di trovare immobili da mettere a disposizione degli immigrati” “Tanto per cambiare il Pd non si smentisce“. Inizia così l’accusa che la Lega rivolge al governatore della Toscana, Enrico Rossi. Al centro della contestazione una convenzione “in essere dal 2014” e “rinnovata” da Rossi, che “prevede un accordo fra Asl e Regione allo scopo di trovare immobili da mettere a disposizione degli immigrati“. Elisa Montemagni, capogruppo della Lega al Consiglio regionale toscano, …

Firenze, i genitori di Matteo Renzi a processo: gup rinvia a giudizio

Firenze, i genitori di Matteo Renzi a processo: gup rinvia a giudizio

Quando emersero le prime notizie sull’inchiesta, Tiziano Renzi padre dell’ex premier, firmandola, comprò una pagina del Quotidiano Nazionale in cui scriveva di voler essere processato nei tribunali e non più sui giornali. “Stop allo stillicidio, chiedo di essere processato ovunque’, riportava il titolo dell’inserzione a pagamento, in cui protestò pubblicamente la propria innocenza: “Basta” ai processi sui giornali, disse con forza, “per il nome che porto”. Ora una data c’è e sembra quasi una beffa. Renzi senior e Laura Bovoli, madre dell’ex segretario del Pd, affronteranno il giudizio a partire dal 4 marzo 2019 con l’accusa di emissione di fatture false da parte di loro società. A giudizio anche l’imprenditore Luigi Dagostino, …

Inchiesta sui soldi finiti in investimenti immobiliari e quote delle società, uno degli indagati è il cognato di Matteo Renzi

Inchiesta sui soldi finiti in investimenti immobiliari e quote delle società, uno degli indagati è il cognato di Matteo Renzi

Tre fratelli, Alessandro, Luca, e Andrea Conticini, di Castenaso (Bologna), risultano indagati a vario titolo per riciclaggio e appropriazione indebita nell’ambito di un’inchiesta della procura di Firenze su 6,6 milioni di dollari destinati ad attività benefiche in Africa e finiti invece, in base a rogatorie internazionali, su conti correnti bancari personali riconducibili ai tre. I 6,6 milioni di dollari sono parte dei 10 milioni di dollari con cui Unicef, Fondazione Pulitzer e onlus americane e australiane, intendevano finanziare le attività benefiche di Play Therapy Africa. Andrea Conticini, cognato di Matteo Renzi, è indagato per aver prelevato soldi dai conti e …

Toscana, ecco come e perché ha vinto il centrodestra

Toscana, ecco come e perché ha vinto il centrodestra Da oggi la Toscana non è più ‘rossa’. Con le vittorie del centrodestra a Siena, Pisa e Massa è finita l’egemonia del Pd e della sinistra che, ora, su 11 capoluoghi, ne governa solo tre: Firenze, Prato e Lucca. Una trasformazione impressionante se si pensa che, nel 2013, governava dovunque, ad eccezione di Prato. Nel corso degli ultimi cinque anni, che coincidono con l’ascesa e il declino di Matteo Renzi, Livorno e Carrara sono andati al Movimento Cinque Stelle, mentre tutti gli altri capoluoghi ora sono in mano al centrodestra che, …

Matteo Salvini in diretta su Radio Studio 54, la Vera Radio Libera Toscana

Matteo Salvini in diretta su Radio Studio 54, la Vera Radio Libera Toscana

Matteo Salvini in diretta su Radio Studio 54, la Vera Radio Libera Toscana huffingtonpost.it “Dieci vaccini obbligatori sono inutili e talvolta dannosi”. Lo ha detto il ministro dell’Interno Matteo Salvini in diretta a Radio Studio54, un’emittente locale toscana. “Garantisco l’impegno preso – ha aggiunto – di permettere che tutti i bimbi possano andare a scuola, possano entrare in classe. Al governo siamo in due, c’è un’alleanza e bisogna ragionare con gli alleati. Ho già iniziato a ragionare col ministero della Salute Grillo, ma di certo questi bambini non devono essere espulsi”. Ansa.it FIRENZE – Sulla questione dei vaccini “garantisco l’impegno preso in campagna …

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia Ascolta la puntata dal Podcast iTunes di Gheri Guido: Tu chiamale, se vuoi, coincidenze. Oppure semplicemente riconoscenza. Fatto che sta il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha assunto per chiamata diretta Celeste Oranges, figlia di Acheropita Mondera Oranges. E chi sarebbe? Come scrive Il Fatto quotidiano, trattasi di un pubblico ministero che oggi guida la procura della Corte dei Conti della Toscana e che in passato ha più volte archiviato Matteo Renzi quando era presidente della Provincia. Nel 2014, infatti, formulò la richiesta d’archiviazione spiegando che “il danno erariale era da attribuire agli amministratori e …