Giovane offesa e aggredita in treno. Nessuno si è mosso per aiutarmi

Giovane offesa e aggredita in treno. “Nessuno si è mosso per aiutarmi”

Siamo talmente abituati ad andare dritti per la nostra strada, che abbiamo smesso di accorgerci degli altri. L’11 agosto dello scorso anno l’ha urlato Niccolò Ciatti: a vent’anni pestato a morte dentro il cerchio umano di un centinaio di suoi coetanei, che lo guardavano, immobili, stramazzare a terra come fossero stati davanti a un video di YouTube. Oggi, con la sua storia ce lo ricorda una giovane. «Siamo stati aggrediti nell’indifferenza di un intero vagone del treno». A raccontare l’episodio è un’infermiera originaria di Milano, C. C., che vive a Firenze da alcuni mesi. Una vicenda di ordinaria violenza che sarebbe rimasta nell’ombra, come tante altre, …

Sabato 7 Aprile evento per Niccolò Ciatti, raccolta fondi per la famiglia

Sabato 7 Aprile evento per Niccolò Ciatti, raccolta fondi per la famiglia

Sabato 7 Aprile evento per Niccolò Ciatti, raccolta fondi per la famiglia SABATO 7 APRILE dalle ore 18.00 si terrà presso la Cooperativa di Legnaia in via Baccio da Montelupo a Firenze una merenda cena in ricordo di Niccolò Ciatti per contribuire alla raccolta fondi destinata alle spese legali. L’evento sarà in compagnia di Radio Studio 54 con l’intrattenimento musicale di Gheri Guido. I BIGLIETTI SONO IN VENDITA AL COSTO DI 10 EURO PRESSO IL RISTORANTE “IL PONTE” DI SCANDICCI E PRESSO IL BAR DELLA COOPERATIVA DI LEGNAIA. TUTTE LE INFO DISPONIBILI ANCHE SULLA PAGINA FACEBOOK UFFICIALE DI NICCOLO CIATTI ONLUS. Sabato …