Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia

Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia

Carlo Taormina parla del recente scandalo CSM e di malagiustizia in Italia E’ andata in onda i primi di luglio l’intervista con il Professore Avvocato Carlo Taormina dove si parla del recente scandalo del CSM e della malagiustizia in Italia. E’ disponibile anche su iTunes https://itunes.apple.com/it/podcast/gheri-guido-il-podcast/id807695575?mt=2 Spreaker https://www.spreaker.com/user/radiostudio54toscana/ Spotify https://open.spotify.com/show/4EroBdM3iF4krt0xbSkjMU Tunein https://tunein.com/podcasts/News/Gheri-Guido—Il-Podcast-p862919/ Stitcher https://www.stitcher.com/podcast/gheri-guido-il-podcast Ritorno in grande stile sulla scena politica e mediatica di Carlo Taormina, il noto avvocato protagonista di cause storiche come l’omicidio di Marta Russo a La Sapienza e il delitto di Cogne. Taormina, con una serie di cinguettii pubblicati sul suo profilo Twitter, decide di entrare a …

Lega primo partito al 33,6% Il M5s crolla e il Pd lo supera

Lega primo partito al 33,6% Il M5s crolla e il Pd lo supera

Lega primo partito al 33,6% Il M5s crolla e il Pd lo supera Salvini esulta: “Grazie Italia”. Molto male il M5s: sprofonda al 17,04%. FI all’8,77% e FdI al 6,45%. Al termine di una campagna elettorale infuocata, che ha messo a durissima prova la tenuta del governo gialloverde, Matteo Salvini porta la Lega in testa alle elezioni europeeincassando un risultato storico. A farne le spese è Luigi Di Maio che vede il Movimento 5 Stelle sbriciolarsi e farsi addirittura superare da Nicola Zingaretti e dai democrat. Nell’esecutivo si ribaltano così i rapporti di forza tra i due alleati che da domani torneranno ad affrontarsi dopo essersi divisi …

Sentenze truccate: indagati 20 magistrati, al centro anche i processi Consip

Sentenze truccate: indagati 20 magistrati, al centro anche i processi Consip

Sentenze truccate: indagati 20 magistrati, al centro anche i processi Consip Una fitta rete di corruzione è stata portata allo scoperto da un’indagine avviata a Messina e Roma dalle rispettive Procure, che ha condotto all’arresto di 15 persone, ree di corruzione in atti giudiziari. Dietro le sbarre anche un PM della Procura di Siracusa. Colpito non soltanto il Consiglio di Stato, ma anche giudici del Consiglio di Giustizia Amministrativa per la Regione siciliana (CGA) e dei Tar di Catania e Palermo, iscritti nel registro degli indagati, a Messina. Sono più di 20 i magistrati indagati tra Messina e Roma, che …