Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri

Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri

Rossi trova casa agli immigrati, immobili Asl finiranno agli stranieri La denuncia della Lega in Toscana: “Rossi rinnova la convenzione che prevede un accordo fra Asl e Regione allo scopo di trovare immobili da mettere a disposizione degli immigrati” “Tanto per cambiare il Pd non si smentisce“. Inizia così l’accusa che la Lega rivolge al governatore della Toscana, Enrico Rossi. Al centro della contestazione una convenzione “in essere dal 2014” e “rinnovata” da Rossi, che “prevede un accordo fra Asl e Regione allo scopo di trovare immobili da mettere a disposizione degli immigrati“. Elisa Montemagni, capogruppo della Lega al Consiglio regionale toscano, …

Denis Verdini condannato a 6 anni e 10 mesi in appello

Verdini affronta i processi da normale cittadino

Verdini affronta i processi da normale cittadino Vita nuova, passione vecchia: i giornali. Denis Verdini, dopo quattro legislature tra Camera e Senato, non sarà candidato alle politiche del 4 marzo. Una svolta mica da poco per uno come lui, che, dopo aver inventato il Patto del Nazareno (poi naufragato), dopo venti anni a fianco di Berlusconi ha sorretto il governo Renzi per tre anni con la sua pattuglia di parlamentari di Ala. Così Verdini, mentre starà lontano dal Parlamento, ha trovato un nuovo impiego, che gli consentirà di continuare a giocare un ruolo di politico rilevante. Antonio Angelucci, potente imprenditore …

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia

La toga ha archiviato Renzi. E Nardella assume la figlia Ascolta la puntata dal Podcast iTunes di Gheri Guido: Tu chiamale, se vuoi, coincidenze. Oppure semplicemente riconoscenza. Fatto che sta il sindaco di Firenze, Dario Nardella, ha assunto per chiamata diretta Celeste Oranges, figlia di Acheropita Mondera Oranges. E chi sarebbe? Come scrive Il Fatto quotidiano, trattasi di un pubblico ministero che oggi guida la procura della Corte dei Conti della Toscana e che in passato ha più volte archiviato Matteo Renzi quando era presidente della Provincia. Nel 2014, infatti, formulò la richiesta d’archiviazione spiegando che “il danno erariale era da attribuire agli amministratori e …