Contro i sindaci disobbedienti ora Salvini manda gli ispettori

Salvini: Castrazione chimica per i vermi violentatori di Catania

Salvini: Castrazione chimica per i vermi violentatori di Catania «Per i vermi violentatori di Catania, che hanno stuprato una turista, nessuno sconto: certezza della pena e castrazione chimica!». Lo dice il ministro dell’Interno Matteo Salvini intervenendo sul caso di violenza di gruppo contro una donna americana avvenuto a Catania. E’ già partita per gli Stati Uniti, dove ha raggiunto la madre e la sorella, la 19enne americana violentata da tre giovani a Catania. Lo ha confermato il suo legale, l’avvocato Mirella Viscuso, che non ha avuto modo di parlare con la sua cliente perché “aveva già un biglietto aereo” per gli Usa. La vittima della brutale …

Spagna, stuprarono 18enne: i 5 del branco restano liberi

Spagna, stuprarono 18enne: i 5 del branco restano liberi

Spagna, stuprarono 18enne: i 5 del branco restano liberi Il branco che stuprò una 18enne durante la festa di San Fermin a Pamplona resta libero: condannati a 9 anni per abusi e non per stupro, fuori dal carcere in attesa dell’appello. Restano fuori dal carcere – seppur in libertà provvisoria – i cinque de “La Manada”, il branco di Pamplona che nel 2016 ha aggredito e stuprato brutalmente una 18enne durante la festa di San Fermin, la giornata in cui si svolge la celebre corsa dei tori per le via della città. I cinque giovani – tutti tra i 27 e i …

Esce di galera per buona condotta. E il cingalese stupra una donna

Esce di galera per buona condotta. E il cingalese stupra una donna

Esce di galera per buona condotta. E il cingalese stupra una donna Dopo la violenza, il 52enne avrebbe tentato anche di pagare per il silenzio della connazionale appena stuprata, temendo di poter tornare dietro le sbarre: tutto inutile, la telefonata, intercettata, è stata il suo biglietto di ritorno per la prigione. Aveva ucciso un connazionale nel marzo del 2007 al prosciuttificio Maccaferri di Castelnuovo Rangone (Modena), dove entrambi erano impiegati. Una coltellata al cuore al 31enne Milroy Muthuarachchige, col quale c’era qualche vecchia ruggine, poi l’arresto, anche grazie alla collaborazione di alcuni altri colleghi che lo avevano fermato. Per questo motivo il cingalese Nimal Weththasinghage era …

Le indagini vanno a rilento: due immigrati nigeriani accusati di stupro possono essere scarcerati

Le indagini vanno a rilento: due immigrati nigeriani accusati di stupro possono essere scarcerati

Le indagini vanno a rilento: due immigrati nigeriani accusati di stupro possono essere scarcerati Il fatto risale al 2017: una ragazza di Ascoli, tredicenne all’epoca dei fatti, ha raccontato di essere stata violentata da due conoscenti, due immigrati nigeriani ospiti del centro “Oasi di Carpineto”, mentre aspettava il bus alla fermata. Condotte le indagini, i responsabili delle violenze sono stati arrestati e portati in galera. A un anno di distanza, però, possono essere scarcerati. Il motivo? Le indagini procedono a rilento. Infatti, come scrive Il Resto del Carlino, la procura ha chiesto una proroga delle indagini di tre mesi in quanto non sono ancora pronti i risultati dell’esame …